Home - Servizi - Danni condominiali

Tra i danni condominiali rientrano tutti quei danni derivanti non solo da rotture e perdite di condotte condominiali (pluviali, fecali, fognarie), ma anche da cadute di intonaco e/o di calcinacci staccatisi dalle facciate, dai cornicioni, dai balconi ecc.
Alla categoria sono, altresì, ascrivibili anche i danni da infiltrazioni di acqua piovana provenienti dal tetto condominiale.
In tutti questi casi la responsabilità è del condomino e, per esso, dell'ammministratore.



Richiedi subito informazioni